Contatore siti Il counseling psicologico - Fiori per l'anima

Il counseling psicologico - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il counseling psicologico

Psicologia

Chi è lo Psicologo

Per essere Psicologi bisogna aver conseguito una laurea quinquennale, aver svolto un anno di tirocinio e sostenuto l’Esame di Stato, che abilita per legge all’iscrizione all’Ordine degli Psicologi e all’esercizio della professione. Lo Psicologo è la figura professionale di riferimento per chi ha bisogno di un sostegno in un momento di disagio e difficoltà esistenziale o desidera migliorare il proprio benessere e la qualità della propria vita. Lo Psicologo non prescrive farmaci (compito di un laureato in medicina), e non fa terapia (compito dello psicoterapeuta), ma nel suo lavoro orienta e sostiene, accompagna persone che hanno disagi che non comportano patologie. Lavora nel campo della psicologia del benessere e può usare una variegata gamma di strumenti, tra cui quelli creativi.




Per chi è utile un percorso di Counseling Psicologico

Pensiero comune è che la Psicologia sia adatta solamente ai “matti” o a chi è "malato". Invece la figura professionale che prende in carico la psicopatologia è lo psicoterapeuta che lavora sulla patologia della mente, su problematiche di personalità, che possono avere origini nel passato. Per questo viene usato un intervento di ristrutturazione lungo nel tempo e profondo.
Io, invece, in qualità di Psicologa non psicoterapeuta, lavoro sulle situazioni di disagio o di problematicità della vita (eventi dolorosi, lutti, traumi, crisi di coppia, problemi lavorativi, il non riuscire a prendere una decisione, problemi affettivi, familiari professionali), situazioni che procurano difficoltà sia con se stessi che con gli altri. Sono periodi faticosi in cui si devono affrontare delle situazioni difficili che possono portare a momentanei vissuti di ansia, sofferenza, tristezza, disagio, turbamento emotivo, stress, dubbi, autosvalutazione, paura, preoccupazione. Gli interventi di questa parte della Psicologia, il Counseling Psicologico, sono allora limitati nel tempo, e relativi alla sola problematica per cui si è in difficoltà, ovvero sono interventi che sono finalizzati a direzionare, generare una opportunità, facilitare la qualità della vita, fortificare la persona.


Rientra nell'intervento del Counseling Psicologico il sostegno delle persone rispetto a difficoltà e disagi situazionali. Accompagnata dallo Psicologo la persona è aiutata a fare chiarezza sugli obiettivi personali, a diventare consapevole delle proprie capacità e potenzialità, imparando a riconoscerle e ad usarle e affrontando gli ostacoli emozionali che bloccano l’accesso alla propria autonomia. Lo psicologo, nella sospensione di giudizio e totale accettazione dell’altro, sostiene ed accompagna la persona in percorsi di crescita che la aiutano a ristabilire il proprio benessere, capendo di cosa si ha bisogno in quel determinato momento della vita e pensando a come raggiungere quell’obiettivo attraverso lo sviluppo delle proprie risorse personali e individuali.

Un parallelo lavoro con la floriterapia, (fiori di Bach ecc.) aiuta una più veloce consapevolezza delle nostre capacità con un maggiore rafforzamento della nostra potenzialità




 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu