HORNBEAM - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

Vai ai contenuti

HORNBEAM - Fiori di Bach

Floriterapia > Fiori di Bach > I singoli fiori

Fa parte dei secondi diciannove rimedi
Nome: Carpino bianco - Carpinus betulus - Fam.: Corilacee
Colore: giallo/verde
Riconoscimento: 1935, Mont Vernon
Classe di appartenenza: Per coloro che soffrono di incertezza
Preparazione: Metodo della bollitura

Per coloro che sentono di non essere abbastanza forti, sia psicologicamente che fisicamente, per sopportare il peso della vita che li sovrasta. Anche i problemi di ogni giorno sembrano loro insormontabili, sebbene queste persone riescano poi in genere a compiere, con successo, il loro dovere. Per chi crede di doversi fortificare in qualche parte del corpo o della psiche per potere facilmente adempiere al proprio compito. (1936 I dodici “guaritori” e altri rimedi)

tratto dagli scritti di E. Bach, in particolare dal libro: Le opere complete - Edward Bach - Macro

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

FLORIT  17 CARPINO(Hombeam)
Qualità da sviluppare
  ENTUSIASMO
Squilibrio Stanchezza mentale.
Elementi di riflessione   Le distrazioni mi liberano facilmente dalla noia? Sono stanco? Mi annoio? Ritengo che la vita di tutti i giorni, il mio lavoro siano monotoni? Sono triste perché tutto è troppo difficile? Mi lascio facilmente influenzare da ciò che mi circonda? Mi lascio invadere da un sentimento di abbattimento all'inizio della settimana, il mattino quando mi alzo, di fronte ad un'impresa? Mi piace stare nel letto, fare tardi? Sono dinamico? Manco di benessere? Ho l'impressione di vegetare? Sono troppo organizzato?
Caratteristiche esterne   Vita fatta di routine: esegue dei doveri in automatico senza "darsi". Il suo risparmiarsi lo stanca. Stanchezza e pigrìzia nel muoversi. Quando gli viene proposto qualcosa di entusiasmante recupera energia immediatamente. Si lamenta di essere stanco ancor prima di cominciare. Stanco soprattutto il mattino. Utilizza stimolanti per affrontare ciò che non ama. Lavora troppo con la testa (computer, libri, tv...) lasciando a riposo il fisico (movimento, sessualità. ..). Il sovraccarico mentale e il movimento producono stati di rallentamento e di cronicità.
Caratteristiche interne   Agisce senza motivazione; meno si dà e più perde energia. Tutto ciò che fa non viene elaborato. Vive sul piano mentale. Manca di spinta emotiva. Grigiore. Manca la voglia e il desiderio di fare. Buon potenziale creativo che non viene utilizzato, lì suo sovraccarico mentale riduce il vitalismo generale. Malessere inferiore sedimento che limita il libero scorrimento dell'energia.
Descrizione floriterapia   Il Carpino bianco è un albero comune in Europa, nelle zone di montagna. Dal punto di vista naturopatico si utilizza la corteccia come astringente; in gemmoterapia un macerato glicerico di gemme è indicato nelle rinofaringiti croniche con spasmi.
PT LASSITÀ, DEBOLEZZA LOCALIZZATA
Adatto a chi si sente come appena sveglio, incapace di sostenere il peso della giornata che ha davanti (Bach lo chiamava il rimedio del lunedì mattina). È indicato quindi per studenti, scrittori, manager ecc., costretti ad una quantità eccessiva di lavoro mentale senza un adeguato compenso fisico

Scheda Tratta da "Comprensione ed utilizzo dei fiori di Bach" - Florit - PromoPharma


Dr.ssa Antonella Napoli, Psicologa e floriterapeuta, P.I. 001355428886
Torna ai contenuti