HONEYSUCKLE - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

Vai ai contenuti

HONEYSUCKLE - Fiori di Bach

Floriterapia > Fiori di Bach > I singoli fiori

Fa parte dei secondi diciannove rimedi
Nome: Caprifoglio - Lonicera caprifolium - Fam.: Caprifoliacee
Colore: rosso/bianco
Riconoscimento: 1935, estate, Mont Vernon
Classe di appartenenza: Insufficienza di interesse nel presente
Preparazione: Metodo della bollitura

 

Per coloro che vivono molto nel passato, forse un periodo di grande felicità, o nel ricordo di un amico perduto o di ambizioni mai realizzate. Non si aspettano di ritrovare una felicità simile a quella già vissuta. (1936 I dodici “guaritori” e altri rimedi)


tratto dagli scritti di E. Bach, in particolare dal libro: Le opere complete - Edward Bach - Macro

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

FLORIT  16 CAPRIFOGLIO (Honeysuckle)
Qualità da sviluppare   CONTENTEZZA
Squilibrio Fermo e bloccato, perde energia vitale.
Elementi di riflessione   Vivo nei ricordi? Mi sembra che il vecchio buon tempo sia migliore del tempo presente? Rimpiango la mia vecchia casa, la mia nutrice? Glorifico il passato, le battaglie, le gioie e le pene? Guardo spesso al passato? Sono nostalgico? Sono malinconico? Mi è difficile dimenticare? Voglio ancora viaggiare nel tempo alla ricerca di una felicità perduta? Sogno spesso persone scomparse? Cerco di assopire vecchie ambizioni?
Caratteristiche esterne   Blocca il fluire della vita. Vive nel passato: riguarda le sue fotografie, parla dei "bei tempi andati", usa gli stessi vestiti e lo stesso profumo per anni... Rifiuta i cambiamenti, il nuovo e lo sviluppo personale. Non fa esperienze perché il cordone con il passato lo lega e lo ingabbia. Paragona il presente al passato, giudicandolo meno bello e meno positivo. Sguardo assente e malinconico Movimenti lenti. Spento e opaco. Poca energia disponibile: stanco, poco reattivo, infelice.
Caratteristiche interne   Il passato lo tiene agganciato; vive nel passato non perché felice ma perché più sicuro. Idealizza il passato: nostalgia, rimpianto. Tralascia o dimentica l'aspetto negativo del passato; ciò che oggi non va bene diventa fantastico quando fa parte del passato. Non si aspetta nulla di positivo né dal presente né dal futuro. Vuole tutto come nel passato o come ha desiderato nel passato. Non accettando di crescere finisce con l'invecchiare. Conserva, controlla e trattiene soprattutto a livello dei sentimenti.
Descrizione floriterapia   È una liana comune in Europa. Fa pane della grande famiglia del Caprifoglio. È un rampicante che cresce nei boschi. Viene chiamato in alcuni luoghi "madreselva" e "abbracciabosco" perché arriva a coprire il sottobosco in cui vive. In naturopatia si utilizza il decotto della corteccia con funzione anticatarrale, depurativa e diuretica; il decotto delle foglie è astrìngente. Con i fiorì si prepara un infuso per combattere la tosse, il raffreddore, i catarri polmonari, l'asma.
PT NON PRESENTE
Aiuta le persone impigliate nel passato per la paura del presente, a ritornare nel "qui-e-ora" e a ritrovare interesse nella vita.

Scheda Tratta da "Comprensione ed utilizzo dei fiori di Bach" - Florit - PromoPharma



Dr.ssa Antonella Napoli, Psicologa e floriterapeuta, P.I. 001355428886
Torna ai contenuti