DOGWOOD - Repertorio californiano Fes - Fiori per l'anima

Vai ai contenuti

DOGWOOD - Repertorio californiano Fes

Floriterapia > Fiori californiani Fes > I singoli fiori

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Nome: Cornus nutalii

Colore: giallo/di brattea bianca (Corniolo)

Piccolo albero della famiglia delle Cornacee che cresce spontaneo tra le siepi e nei boschi nelle zone temperate. Ha foglie opposte a due a due, ovali con l'apice olto acuminato e la superficie ricoperta di sottilissimi peli bianchi. I fiori gialli sbocciano prima della comparsa delle foglie. Il frutto è una grossa drupa rossa e carnosa che racchiude un nocciolo duro.

La capacità di trasformare la rigidità, la durezza interiore in armonia fisica ed emotiva. Trauma profondo per violenza o abusi subiti nell'infanzia che ha portato all'indurimento, all'irrigidimento della personalità e poi del corpo. Per le persone che si sentono goffe, sgraziate, scoordinate e che hanno continui incidenti. Traumi emotivi profondamente radicati nel corpo, le emozioni sono inibite, non sanno esprimersi. Mancanza di coordinazione nei movimenti e disinvoltura negli atteggiamenti.

Si usa quando qualche trauma emozionale infantile risiede nel corpo. Nelle persone indurite, rancorose, o che si difendono emozionalmente a causa di punizioni, violazioni, sperimentate in periodi passati, mancano di creatività. È un armonizzatore físico/psichico. Rende possibile integrare l'amore col sesso. Consente di mostrare più affetto o amore, eliminando l’asprezza.
Per persone che sono molto rigorose, dure con sé stesse e che portano ferite del passato. Sono poco flessibili e poco elastiche nel loro corpo e solitamente ripetono i trattamenti di abuso e distruzione subiti, soprattutto cercando rapporti violenti o mostrando tendenze autodistruttive e un inclinazione agli incidenti. Utile per bambini picchiati, anche fisicamente, che dopo usano il corpo come una armatura e risultano goffi, poco flessibili e aggraziati. L’essenza ripristina l’innocenza originale, aiuta ad acquisire flessibilità, spontaneità, grazia, dolcezza, calma, relax, tranquillità e aiuta a perdonare.

Per chi si sente goffo e brutto, ha subito abusi o trascuratezze durante l'infanzia che lo hanno distaccato dall'innato senso di grazia e bellezza - individui maldestri, tendenti a farsi male, inclini agli incidenti, goffi - per recuperare dolcezza, grazia, innocenza e apertura - per chi è incline alle disgrazie e autodistruttivo

Dr.ssa Antonella Napoli, Psicologa e floriterapeuta, P.I. 001355428886
Torna ai contenuti